Clicca qui per vedere la versione animata di Il mistero di Casanova.

Si tratta di un giallo ambientato nell'atmosfera magica del Carnevale di Venezia. Mentre le maschere affollano le calli, un misterioso ladro che si firma Casanova, mette a segno numerosi furti di gioielli.

Se vuoi conoscere Il mistero di Casanova nel dettaglio clicca qui.
 

Copertina Il mistero di Casanova

Un giallo ambientato nell'atmosfera magica del Carnevale di Venezia. Mentre le maschere affollano le calli, un misterioso ladro che si firma Casanova, mette a segno numerosi furti di gioielli.

L’italiano con i fumetti è una collana di graphic novel graduate in vari livelli.

La serie, unica nel suo genere, permette di scoprire il piacere di leggere in italiano attraverso le storie a fumetti.

Grazie alla combinazione accattivante e coinvolgente di disegno e racconto, il lettore può leggere le storie con piacere e senza fatica. Infatti la natura particolare del fumetto, con il suo linguaggio semplice e diretto, cattura l’attenzione del lettore motivandolo e incoraggiandolo a leggere una storia in lingua straniera.


Maggiori dettagli

Fumetto - Episodio 6


  • episodio 6

    Dopo il furto della perla del Mediterraneo, Olga non ha più notizie di Antonio. Gli telefona molte volte ma lui non risponde. Lei continua a scrivere il suo articolo e alla fine arriva il giorno della sua partenza per Mosca. All'uscita dall'albergo, arriva il commissario Lepre per chiedere scusa per il suo comportamento poco gentile. Il commissario conferma che il ladro, secondo lui, è Giovanni, ma Olga ha ancora molti dubbi. Il commissario Lepre accompagna Olga all'aeroporto. In aereo Olga apre il regalo di Antonio: è la perla del Mediterraneo. La giornalista ricorda i momenti felici della sua visita a Venezia e si addormenta. Si sveglia a Mosca. Quando arriva a casa trova un uomo che la aspetta: è Antonio. Olga è sorpresa. Antonio le spiega che è stato lui a rubare i gioielli e le confessa di essere innamorato di lei.

Fumetto - Episodio 1


  • episodio 1

    Olga è una giornalista russa che sta andando a Venezia per scrivere un articolo sul Carnevale.  Durante il viaggio in treno conosce Antonio, il direttore del museo Correr. Olga vuole anche conoscere la città e per questo Antonio la invita all'inaugurazione della mostra sui gioielli di Casanova che lui ha organizzato. Il giorno dopo inizierà il Carnevale di Venezia con uno degli eventi più famosi, il volo dell'Angelo. In questa occasione i turisti potranno ammirare anche il famoso gioiello della Vergine. Alla stazione di Venezia Olga incontra Giovanni, il fotografo che la accompagnerà per la città. Olga e Giovanni salutano Antonio e vanno verso l'albergo dove Olga ha prenotato una camera.

Fumetto - Episodio 2


  • episodio 2

    Il giorno dopo Giovanni passa a prendere Olga in albergo. Mentre bevono un cappuccino, Giovanni spiega a Olga che negli ultimi giorni un ladro gira per la città e che ci sono stati alcuni furti di gioielli nel museo Correr. Per questo non possono perdersi la doppia inaugurazione del Carnevale e della mostra dei gioielli di Casanova. Escono dall'albergo ma dopo un po' Olga si perde. La giornalista segue la gente e arriva in piazza San Marco dove sta cominciando il volo dell'Angelo. L'acrobata scende su una corda fino al centro della piazza, ma all'imporvviso succede qualcosa. L'acrobata è un ladro mascherato che ruba il gioiello della Vergine e scappa. La polizia ferma Olga e Giovanni per fare alcune domande. Poi li lascia andare.

Fumetto - Episodio 3


  • episodio 3

    Dopo il furto del gioiello della Vergine, Giovanni accompagna Olga in albergo. Olga chiama Antonio per sapere se è confermata l'inaugurazione. Poi esce a camminare per la città e entra in un negozio di maschere. Olga compra una maschera e di sera va all'inaugurazione della mostra sui gioielli di Casanova. Antonio la riceve contento, ma mentre stanno ammirando la corona della Moscova, il museo cade nel buio. Un uomo mascherato  entra e ruba il prezioso gioiello. Quando torna la luce Olga non trova più Antonio e vede Giovanni che fa delle fotografie. All'improvviso entra la polizia e Giovanni scappa.

Fumetto - Episodio 4


  • episodio 4

    Olga segue i poliziotti che vogliono prendere Giovanni. Esce dal museo e corre per la città. Alla fine la polizia riesce a catturare Giovanni. Sul posto arriva il commissario Lepre che ordina ai poliziotti di prendere anche Olga e di portarla in questura. Qui il commissario Lepre fa alcune domande a Olga per vedere se conosce davvero Giovanni. Infatti il commissario ha una sua teoria sui furti. Secondo lui il ladro è Giovanni che ruba i gioielli perché appartengono ai suoi antenati. Il cognome di Giovanni è proprio Casanova e questo è un indizio importante. Olga però ha dei dubbi. In quel momento entra Antonio che conosce il commissario Lepre e gli chiede di lasciare libera la giornalista. I due escono e camminano per la città.

    Il mistero di Casanova - episodio 4 - video Il mistero di Casanova - episodio 4 - video

Fumetto - Episodio 5


  • episodio 5

    Antonio invita Olga a cena per dimenticare quello che è successo. Antonio spiega a Olga la sua teoria sui furti.Secondo lui il commissario Lepre ha ragione. Il ladro è Giovanni, che ruba i gioielli perché è un erede di Casanova. Dopo cena Olga e Antonio escono a fare quattro passi per la città Antonio racconta ad Olga la storia di Casanova. Casanova era un famoso seduttore ma anche un uomo molto intelligente. Venezia non apprezzava la sua condotta di vita e alla fine lo ha messo in prigione. Ma Casanova è riuscito a scappare e a lasciare a Venezia. Anche Olga fra alcuni giorni dovrà tornare a Mosca. Antonio le dà un regalo con la promessa di aprirlo solo quando sarà lontana da Venezia. Antonio propone ad Olga di andare a casa sua ma quando arrivano tutto è in disordine. Il Casanova ha rubato la perla del Mediterraneo.