iscriviti alla newsletter

EVENTI

Caricamento Eventi

3 Feb. 2024

  • Questo evento è passato.

GIORNATA DI FORMAZIONE A NEW YORK

ALMA Edizioni ha il piacere di invitarti alla giornata di formazione gratuita

INSEGNARE L’ITALIANO NEGLI USA:
10 IDEE PER UNA DIDATTICA CHE INNOVA

che si terrà il 3 febbraio presso l’Istituto Italiano di Cultura di New York.

Per partecipare è necessario iscriversi compilando il form che trovi in fondo a questa pagina.

PROGRAMMA

9:00 registrazione
9:30 DIECI lezioni di italiano: come migliorare l’apprendimento dell’italiano in 10 facili mosse [Giorgio Massei]

Il corso DIECI • Italian Course for English Speakers è il risultato di un lavoro di ricerca e sperimentazione pluriennale che si è avvalso delle più recenti e innovative scoperte in campo neurolinguistico e glottodidattico. I partecipanti avranno la possibilità di conoscere e sperimentare le proposte di questo nuovissimo progetto per l’apprendimento dell’italiano nella sua nuova versione per apprendenti anglofoni: scopriranno le caratteristiche della sua struttura, la filosofia didattica alla base dei percorsi di apprendimento, la logica “nascosta” dietro la creazione delle singole attività, oltre alla ricchezza e alla peculiarità dei materiali e delle risorse multimediali.

11:00 pausa caffè offerta da ALMA Edizioni
11:30 Nuovi strumenti per innovare. Il Design Thinking nella classe di lingua e cultura italiana [Tania Convertini]

Il Design Thinking, con la sua ricchezza di strumenti creativi per la risoluzione di problemi, si rivela particolarmente efficace nelle classi di lingua italiana. Questo metodo non solo stimola la motivazione degli studenti ma favorisce anche il trasferimento di competenze trasversali, fondamentali nell’apprendimento della lingua. In questo incontro adotteremo un approccio pratico per identificare strumenti e modelli facilmente replicabili in classe. L’obiettivo è promuovere una collaborazione attiva ed empatica tra gli studenti nella risoluzione di problemi, arricchendo così la loro esperienza di apprendimento della lingua e cultura italiana.

13:00 pausa pranzo
14:00 Parole che uniscono: coltivare l’empatia nelle classi di lingua e cultura italiana [Tania Convertini]

In un momento segnato da profonde divisioni e rapide trasformazioni globali, il dialogo e la comprensione reciproca sono sempre più importanti. La classe di lingua è un laboratorio perfetto per praticare empatia e dialogo. In questo incontro esploreremo strategie e pratiche attraverso le quali rendere l’empatia un caposaldo del processo di apprendimento della lingua e della cultura. Esamineremo come tecniche di ascolto attivo, esercizi di role playing e attività di storytelling possano incoraggiare gli studenti a comprendere e rispettare prospettive diverse dalla propria. Attraverso una serie di esempi pratici, mostreremo come l’empatia possa essere integrata efficacemente nel curriculum di lingua, diventando così uno strumento per coltivare una maggiore consapevolezza culturale e sociale.

15:15 Le novità di ALMA Edizioni [Diana Biagini]
15:30 Neuroscienze e insegnamento linguistico: dalle teorie alle tecniche per la classe [Giorgio Massei]

Le costanti scoperte delle neuroscienze rappresentano da anni uno dei principali fattori di novità e potenziale miglioramento nell’educazione linguistica. Partendo da tecniche già sperimentate nei materiali ALMA, l’intervento metterà in evidenza alcuni degli ambiti più fertili di ricerca, in particolare in riferimento alla memoria e all’attenzione, con consigli pratici adatti a diversi contesti di insegnamento e strategie finalizzate a sviluppare maggiore coinvolgimento e autonomia negli studenti.

16:45 Consegna attestati e copie saggio di DIECI • Italian Course for English Speakers

 

Relatori:

GIORGIO MASSEI è il direttore operativo e strategico di ALMA Edizioni. Autore di testi didattici e formatore, ha insegnato per anni presso la University of Michigan, ha fondato e diretto il Laboratorio Edulingua di San Severino Marche, è stato coordinatore dei corsi online e responsabile della piattaforma digitale Dante.global della Società Dante Alighieri e docente nel Master in Didattica dell’italiano a stranieri ITALINT dell’Università di Macerata.

TANIA CONVERTINI dirige il programma di lingua italiana al Dartmouth College (NH). Le sue aree di ricerca includono la pedagogia della lingua e la pedagogia digitale, l’educazione interculturale, il cinema e i mezzi di comunicazione. Ha pubblicato articoli sull’uso pedagogico del cinema e della tecnologia nelle classi di lingua, nonché letture critiche di film, spettacoli televisivi e testi letterari.

 

In caso di difficoltà nell’iscrizione, scrivere a info@almaedizioni.it

Le iscrizioni per questo evento sono chiuse

Iscriviti alla newsletter di ALMA Edizioni

Menu

Choice Billing Address

×

Choice Billing Address

×