CLICCA QUI PER TORNARE ALL'INDICE GENERALE DELLE UNITÀ

Esercizio 2 (cloze): discorso diretto > discorso indiretto

Completa le frasi trasformandole dal discorso diretto al discorso indiretto, come nell'esempio.
Franca: "Carlo, le chiavi della macchina sono nella mia giacca.".

Franca dice a Carlo che le chiavi della macchina sono nella sua giacca.

1.
Roberto: “Ciao papà, sto arrivando, il treno arriva alle 17:30.”.

Roberto dice al padre che arrivando e che il treno arriva alle 17:30.

2.
Vasco: “Sono in un ristorante a Verona con dei miei amici simpaticissimi.”.

Vasco dice che in un ristorante a Verona con dei amici simpaticissimi.”.

3.
Francesca: “Senti Mario, siccome mia figlia sta male non so se stasera posso venire. Ti chiamo più tardi e ti do conferma.”.

Francesca dice a Mario che siccome figlia sta male non se andare e che chiama più tardi e dà conferma.

4.
Meccanico: “Guardi dott. Giuliari, la sua moto è troppo vecchia, ha fatto troppi chilometri, secondo me le conviene cambiarla piuttosto che aggiustarla.”

Il meccanico dice al dott. Giuliari che la moto è troppo vecchia e che ha fatto troppi chilometri e quindi conviene cambiarla piuttosto che aggiustarla.

5.
Lucia: “Scusa Antonio, ma qui c'è una gran confusione. Esco e ti richiamo fra dieci minuti.”.

Lucia dice ad Antonio che c'è una gran confusione e che e richiama dieci minuti.